Sito di Rifondazone ComunistaCircolo "A.M. Cavallotti"  Partito della Rifondazione Comunista  Zona n° 7  -  Milano
 
Decidi tu .... Conquistati il futuro ...
Non pensare che non puoi nulla contro le ingiustizie. Datti da fare e pensati come parte del mondo intero.
Se vuoi, puoi impedire che la ricchezza sia di pochi e la fame e la povertà di tanti.
Pretendi rappresentanza e ascolto, è un tuo diritto; non dare a nessuno il potere di incidere sulla tua vita.


 

 

 

             

 

Il Circolo nasce per volontà di alcuni compagni, intenzionati a mantenere viva l'esperienza storica dei comunisti in Italia, dopo che l'ultimo congresso del P.C.I. aveva sanzionato la conclulsione di quell'esperienza e la nascita del P.D.S.

 

Si trattava di scommettere sulla possibilità di concretizzare nell'azione quotidiana gli ideali che sono alla base della necessità di un cambiamento sociale teso a valorizzare le classi più deboli, a coinvolgere nella lotta i ceti medi, potenziali alleati in questa lotta certamente di non breve periodo.

 

Il Circolo fu intitolato ad Alberto Mario Cavallotti, comandante partigiano e deputato alla Assemblea costituente del 1946.

 

 

Gli Organismi dirigenti del Circolo hanno rappresentato un punto di riferimento per tutti gli iscritti ai quali erano aperti e disponibili.

 

Il primo Segretario è stato Valentino Zuffada, partigiano combattente e militante comunista dagli anni cinquanta.

 

Dopo dieci anni di intensa attività sul territorio, il Circolo non ha più una sede ed i sui iscritti sono confluiti in altri Circoli della Zona 7.

 

Non era, infatti, possibile garantire il pagamento delle ingenti spese di funzionamento quali l'affitto, la luce, il telefono, la tassa rimozione rifiuti oltre a quelle necessarie per l'attività politica sul territorio.

 

 

 

 

 

 

 

Per un futuro diverso dal presente ... ISCRIVITI a RIFONDAZIONE COMUNISTA ... Contatta il Circolo o aderisci On-line